Considerata una delle capitali più moderne e cosmopolite del mondo, Barcellona è una delle mete preferite dagli studenti internazionali.

Una volta che hai deciso di trasferirti lì, il prossimo passo è: in quale quartiere ambientarti? Dipenderà non solo dalla comodità, ma dallo stile di vita che deciderai di adottare in città e da come ti integrerai nella comunità catalana.

Quindi non dimenticare di cercare il tuo nuovo appartamento con Spotahome, è facilissimo!

Ci sono due opzioni in base alle tue aspettative e al tuo budget: vivere in una residenza universitaria o condividere un appartamento con altri studenti.

Nel residence avrai molte strutture e servizi. Tuttavia, un appartamento condiviso può darti più autonomia, avere l'esperienza di conoscere altre culture e, a volte, un costo più accessibile.

Barcellona è una città ricca di esperienze, ogni quartiere ti offre un modo diverso di vivere e puoi sicuramente trovare quello che va di più con la tua personalità.

Ci sono quartieri per coloro che amano la tranquillità, come per coloro che amano l'ambiente turistico.

Sicuramente hai sentito opinioni diverse su di loro, ma cosa c'è veramente da sapere?

Area universitaria (Les Corts): accessibilità

Lo amerai: è il più vicino al campus principale della zona Università Autonoma di Barcellona (UAB) e l' Università Politecnica della Catalogna (UPC), per non dover spendere nulla sui mezzi di trasporto a lezione. Inoltre, è un quartiere molto ben attrezzato, pieno di negozi e servizi per studenti.
Pensaci: durante i fine settimana è un'area meno dinamica ed è isolata dal centro della città. Una buona opzione per coloro che preferiscono vivere vicino al loro centro universitario, senza dover necessariamente optare per una residenza universitaria.

les_corts

Sarrià-Sant Gervasi: tranquillità residenziale

Lo amerai: è anche una zona vicina a diverse università, conserva un'aria più familiare e locale, che la rende una tranquilla zona residenziale con una calda atmosfera grazie alle sue feste popolari, al suo mercato e ai suoi bar. Ha edifici e spazi dedicati alla scienza e al divertimento (Tibidabo), un buon modo per godersi Barcellona lontano dal caos.
Pensaci: la distanza dal centro, implica la spesa per i trasferimenti e non è l'opzione migliore se vuoi incontrare persone, oltre alla gente del posto.

3

Gràcia: qualità e prezzo

Lo amerai: un quartiere molto conosciuto tra gli studenti per le sue terrazze, ideale per passeggiate o con gli amici, senza essere affollato dai turisti come il centro. Oltre alla magnifica atmosfera culturale di questa zona di Barcellona (Casa Vicens Gaudí, Park Güell, La Sagrada Familia, etc.), Si svolgono anche molti dei festival popolari della città.
Pensaci: di solito è congestionato dal traffico, che diventa abituale il rumore delle auto ed è una sfida per i conducenti che hanno bisogno di parcheggiare l'auto o la moto vicino a casa.

5

Ciutat Vella: spiaggia e turismo

Lo adorerai: questa zona è integrata dai quartieri di El Raval, Gótico, Born e Barceloneta, che la rendono la zona turistica per eccellenza. È una zona centrale, con un'offerta culturale spettacolare (La Boqueria , Museo Picasso , Parc de la Ciutadella , Arc de Triomf), vicino alla spiaggia e con una grande varietà di ristoranti e bar.
Pensaci: questa zona non dorme mai, l'afflusso permanente di turisti può stancarsi, e devi tenere a mente che i prezzi di alcuni stabilimenti sono più alti del solito.

ciutat_vella

Ora che conosci i vantaggi e ciò che offre ogni quartiere, sarà facile per te scegliere ciò che stai cercando.

Vuoi saperne di più su Barcellona? Qui hai tutto quello che ti serve sapere!