Nonostante la battuta d'arresto iniziale della pandemia per molte aziende, questo è stato anche un fattore determinante per accelerare i processi di digitalizzazione in molti settori. Questo è quello che abbiamo visto in mercati tanto diversi come il commercio al dettaglio o la finanza. Naturalmente, il settore dell'affitto non è stato immune da questi cambiamenti, ma in aziende come Spotahome guidiamo la rivoluzione digitale nell'affitto sin dalla nostra fondazione. Con l'esperienza che questa traiettoria ci ha trasmesso, oggi parliamo di alcuni degli strumenti digitali che utilizziamo per rendere l'affitto il processo più semplice al mondo.

Visite virtuali

I tour virtuali sono attività ricreative attraverso le quali l'utente può spostarsi liberamente dallo schermo del proprio cellulare o computer attraverso luoghi distanti miglia e miglia. Si possono creare attraverso video o fotografie a 360º che consentono agli utenti di interagire e conoscere uno spazio in modo più approfondito. Lo abbiamo visto applicato principalmente al turismo, per visitare città o musei, ma in Spotahome ci scommettiamo da anni, permettendo ai potenziali inquilini di conoscere le loro future case proprio come farebbero di persona, attraverso un'esperienza immersiva di qualità . Un buon esempio di questo potrebbe essere, ad esempio, il tour virtuale di questo appartamento a Milano. Link all’apartamento

Verifica digitale

Spotahome utilizza anche strumenti digitali per offrire ai propri proprietari maggiori servizi di garanzia e sicurezza. In questa direzione, a settembre 2021 abbiamo firmato un accordo con la società britannica Homeppl, specialista nella verifica di referenze e garanzie per gli inquilini. Per fare ciò, Homeppl utilizza strumenti per rilevare possibili frodi, analisi comportamentali e algoritmi finanziari, il tutto con l'obiettivo finale di vedere la capacità di pagamento degli inquilini, oltre a garantire ai proprietari che le case siano in buone mani.

Firma del contratto a distanza

Dopo che l'inquilino ha completato il processo di verifica di Homeppl, forniamo al proprietario un contratto esteso per la firma digitale prima del check-in. La firma a distanza del contratto è un'altra garanzia dell'impegno di Spotahome nella gestione digitale degli affitti, che in piani come Plus o All-In si aggiunge a molti altri servizi come la nostra protezione contro possibili danni o il pagamento garantito entro il 10 di ogni mese.

Open banking

Se chiama Open Banking: la procedura per la quale le informazioni finanziarie vengono compilate online e in condizioni di piena sicurezza. Una volta regolato per l'Unione Europea, in questo caso dalla Direttiva Europea sui Servizi di Pagamento, e l'open banking è un'opzione per l'innovazione nelle aziende, attraverso il miglioramento dei servizi ai clienti. Nel nostro caso, questa tecnologia consente, in primo luogo, di valutare la solvibilità di potenziali inquilini, di conseguenza, prevenire possibili situazioni di frode, per poter poi offrire ai nostri proprietari alternative come il nostro sistema di pagamento garantito.

Pannello digitale per i proprietari.

Una volta che i proprietari puntano sulla nostra piattaforma, potranno accedere a un pannello appositamente progettato per semplificare il più possibile la gestione dell'affitto, in cui potranno trovare diverse funzionalità. In questo processo, viene assegnato loro un account manager che ha il compito di consigliare il proprietario e rendere gli annunci per le case il più attraenti possibile. Inoltre, i nostri proprietari godranno di tutta la libertà che desiderano, poiché potranno regolare i soggiorni minimi, così come le modifiche nella disponibilità della casa che ritengono. Il prezzo sarà anche a discrezione del proprietario, che può essere basato sulle raccomandazioni dei nostri gestori, a seconda delle caratteristiche dell'immobile e delle informazioni di mercato.