Se stai vivendo all'estero, è molto probabile che tu sia uno studente o uno stagista. È anche molto probabile tu non stia navigando nell'oro.

Beh, per fortuna vivi a Madrid.

E' sì la capitale della Spagna, ma rispetto ad altre città europee, Madrid è a buon mercato. Soprattutto in estate, quando si può stare in giro senza spendere un centesimo.

Ecco una lista di cose gratuite e quasi gratuite da fare nella città degli infiniti bar...

1. Vai al cinema

A Madrid si potrebbe andare al cinema 3 volte a settimana e pagare in totale meno di un solo ingresso al cinema di Londra.

Spendere un pochino...

Metà prezzo mercoledì

No, non devi far parte di un club speciale. Il mercoledì, in alcuni cinema c'è il metà prezzo su tutti i film in programmazione.

Se volete vedere un film in VOSE (lingua originale, sottotitoli in spagnolo), date un occhio a Cine Renoir, e Yelmo Cine Ideal. Investite in una tessera MovieYELMO (solo €2,50) per ottenere promozioni, biglietti scontati, e tante altre sorprese.

Se sei un fan dei documentari, non c'è posto migliore della Cinéteca. È l'unico cinema in Spagna che proietta esclusivamente film non-fiction.

Viaggia indietro nel tempo al Cine Doré. È un cinema retrò che propone Art-House e classici. Quando avete finito, mangiate un boccone al Mercado de Antón Martín. E' una versione meno turistica del Mercado San Antón.

Non spendere niente...

L'Accademia del Cinema Spagnolo, il Circolo delle Belle Arti, e l'Istituto Francese sono ottimi luoghi in cui guardare film gratuitamente. La maggior parte della programmazione proviene dal cinema indipendente e ogni tanto vengono organizzati festival di cortometraggi.

2. E che dire del Teatro?

Andare a teatro è diventato qualcosa di esclusivo, quasi una rarità, ma non è così che dovrebbe essere. Le opportunità più interessanti (ed economiche) sono quelle di cui non hai mai sentito parlare.

Spendere un pochino...

Sei libero il mercoledì? Beh, il teatro ti aspetta a porte aperte o (quasi)!
Proprio come il cinema, molti teatri offrono 50% di sconto a metà settimana.

Recati al Centro Dramático Nacional per ottenere i biglietti scontati. Non solo troverai i biglietti a metà prezzo ogni mercoledì perché se hai meno di 30 anni puoi avere il 75% di sconto sui biglietti. Basta presentarsi 30 minuti prima dello spettacolo e chiedere informazioni alla biglietteria principale.

Vai al Microteatro por dinero per vivere un'esperienza unica. È situato in un vecchio bordello di Malasaña, ma non farne un problema. Ogni spettacolo costa 4 euro e dura 15 minuti.

Prova Atrapalo. Si tratta di un sito Web che offre sconti per gli spettacoli teatrali di tutta Madrid.

3. check out alcuni musica dal vivo

Se ti piace ascoltare o suonare musica sei fortunato. Ci sono diversi locali a Madrid dove è possibile ascoltare o suonare live..

Non spendere niente...

Serata Karaoke

Triskel TavermTriskel Tavern è la prima serata Karaoke di Madrid. È dove tutto è cominciato. Questa cantina accogliente offre un ambiente confortevole a coloro che vogliono ascoltare buona musica facendo quello che gli viene meglio. Chiunque può giocare, ma c'è un limite di 3 canzoni per cantante. Triskel Tavern è molto conosciuto tra i culturi della musica e lo trovi ogni Giovedi dalle 22.00.

Sala búho Real è un'altra grande possibilità a metà settimana. La clientela è più spagnola che da Triskel e ci si può aspettare di ascoltare un mix di cover e canzoni originali. Ogni mercoledì dalle 21.30.

Open Mic color Azul: Qui la serata è un pò diversa. Nella prima metà spazio ai comici, la seconda metà è dedicata alla musica. Vieni al bar picnic a Malasaña di mercoledì per capire di cosa si tratta.

Sessioni Jam
Coquette è probabilmente il luogo più magico di Madrid. Situato in un seminterrato, questo piccolo bar è stato il primo di Madrid a suonare esclusivamente blues. Le sessioni di musica Jam vi aspettano ogni Giovedi.

El Intruso ospita una jam session jazz il martedì dalle 23.00.

A El junco, troverai Jam Session quasi tutte le sere. Non solo però, anche hip-hop, Soul, funk jazz, blues e flamenco fusion. Sarà il tuo nuovo posto del cuore.

4. Affamato/a?

Madrid è un paradiso per gli amanti del cibo. E in questa città, a buon mercato non sempre significa cattiva qualità.

Spendere un pochino...

Vuoi sushi, tantissimo sushi? Prova l'all you can eat di Xake accanto alla Gran Vía. Aspettati un conto di meno di €10 in settimana.

Prova una scuola-ristorante. La Finca de Susana dovrebbe essere annoverato tra i migliori ristoranti di Madrid. Con le portate principali a meno di 10 euro, questa scuola ristorante stella Michelin ti stupirà. Prova il Riso Nero per un'esperienza che ti cambierà la vita. A proposito, non è possibile prenotare, quindi preparati ad aspettare un po'.

Non spendere niente...

Benvenuti nel paese delle tapas. Tecnicamente spenderai qualcosina (per il tuo drink), ma in cambio hai un pranzo gratuito.

Non puoi dire di conoscere veramente Madrid fino a quando non sei stato da El Tigre. Può piacere o non piacere ma non si può dire che non abbia un buon rapporto qualità/prezzo. Il cibo non è eccezionale, ma è difficile lamentarsi quando insieme all'ordine di un bicchiere di vino a 3 euro ti arriverà un piatto completo.

Curiosità: la parola spagnola tapa sta per 'tappo' in italiano. In passato si usava coprire i bicchieri pieni con fette di formaggio, prosciutto o pane per tenere lontane le mosche.

5. Fantastici luoghi di ritrovo

Come disse una volta Ernest Hemingway, 'A Madrid nessuno va a letto fino a quando non hanno ucciso la notte'. Ma quello che ha dimenticato di dire è che questa città è altrettanto bella di giorno.

Spendi quanto vuoi...

I mercati non sono solo una prerogativa francese. Madrid è altrettanto famosa per i suoi di mercati. Cibo + musica dal vivo + cose che non hai mai visto prima = un programma coi fiocchi per il fine settimana.

Siccome conoscerai già El Rastro, non ti rimane che esplorare gli altri...

Ogni secondo e quarto fine settimana del mese, in una vecchia stazione ferroviaria ha luogo il Mercato dei Motori. Questo è il luogo ideale per comprare regali. Qui troverai oggetti che nessun altro ha mai visto da altrove.

Cosa aspettarsi: prodotti artigianali, treni a vapore retrò, foodtrucks, e band dal vivo.

Una volta al mese, il Matadero ospita il Mercato Centrale del Disegno. Questo mercato espone il lavoro di designer emergenti e artisti provenienti da Madrid.

Esperando con ilusión la edición navideña de #MercadodeMotores!

Un post condiviso da Mercado de Motores (@mercadodemotores_oficial) in data:

Non spendere niente...

Matadero Madrid. Questo complesso edilizio è cambiato molto da quanto era sede del macello. Il Matadero è ora un centro culturale, e si può andare lì per visitare mostre, assistere a concerti, laboratori, mercati. E' anche uno studio di registrazione e un teatro. E troverai anche la cineteca e il mercato del design che abbiamo menzionato in precedenza...

Il Tabacalera. Il monopolio del tabacco è stato privatizzato nel 1999, il che significava che questa fabbrica di tabacco non aveva più ragione d'esistere. Da allora è stato convertito in uno spazio culturale per la Comunità. Ed è meglio così.

Al Tabacalera, si può vivere qualcosa di diverso ogni settimana. Pensa a lezioni di salsa, orti comunitari, laboratori di fotografia, e molto, molto di più.

6. Girovagare per Musei

Sta piovendo? Probabilmente no. Questa è Madrid, dopotutto. Ma in questa città, la pioggia non deve essere la sola scusa per visitare un museo.

Non spendere niente...

La maggior parte dei musei prevedono l'acquisto di un biglietto d'ingresso, ma non questi...

Il Museo di storia di Madrid è in Calle Fuencarral, ed è sempre gratuito. Vai qui per imparare tutto ciò che c'è da sapere sulla storia della città in cui vivi.

Vuoi visitare gratuitamente una stazione della metropolitana abbandonata? Vai a Anden 0. Troverai ancora appese alcune pubblicità risalenti agli anni '60. Spettrale.

Ti piacciono le cose antiche? Amerai il Museo Archeologico Nazionale di Spagna. Troverai pitture rupestri preistoriche, mosaici romani, e manufatti sacri a bizzeffe.

Alcuni musei sono così gentili da offrirti l'ingresso gratuito in determinati orari...

Il Reina Sofía e il Prado sono 2 dei più famosi musei d'arte di Spagna. Guarda i loro siti Web per scoprire quando visitarli gratuitamente.

7. Allenate il vostro spagnolo!

Se vivi in Spagna è meglio che perfezioni il tuo spagnolo. Non devi per forza avere coinquilini spagnoli, ma sicuramente aiuta moltissimo.

Frequentare un corso può risultare parecchio costoso, quindi perché non provare ad imparare lo spagnolo gratuitamente?

Spendere un pochino...

Vai a El Salon del artista in Malasaña un mercoledì sera. L'ingresso costa 5 euro a persona, ma avrai 2 drink inclusi. Ci sarà lo speed date, le gare di canto, e tanti giochi. Imparare una lingua nuova non è mai stato così divertente!

Non spendere niente...

Vai a un evento di intercambio linguistico. Intavolare una conversazione in un bar pieno di sconosciuti potrebbe sembrare il tuo peggior incubo. O forse è quello che fai ogni sabato sera.

Ma in realtà, le serate di intercambio linguistico sono un ottimo modo per superare barriere e incertezze. Soprattutto se una conversazione a due ti spaventa. Basta sorridere un po' e iniziare a chiacchierare con le persone che parlano la lingua che desideri allenare. Semplice.

La Stazione della Birra è sempre piena di gente, ma ci si diverte un sacco. Ogni Giovedi dalle 22.00.

Se siete alla ricerca di un locale più tranquillo e meno affollato J&J libri e caffè. Lunedi, mercoledì o venerdì dalle 20 alle 22.

8. Imparare a ballare

Gli spagnoli amano ballare. Saper ballare la salsa è importante quasi come saper parlare spagnolo.

Spendere un pochino...

Fuckin' Mondays, il nightclub che porta questo 'elegante' nome, ospita lezioni di salsa il lunedì alle 22.00. È quasi gratis-si paga €5 per un drink e una lezione di 1 ora, non male...

Quali sono le tue attività gratuite preferite a Madrid? Faccelo sapere nei commenti qui sotto!