Se hai bisogno di ottenere una patente di guida in Francia o hai già una patente straniera, ecco tutto quello che ti occorre per metterti al sicuro sulle strade francesi.

Chi può guidare in Francia? Gli stranieri che hanno una patente di guida straniera riconosciuta, sono autorizzati a guidare in Francia per un anno purché la patente straniera:
• sia valida
• sia stata rilasciata nel paese di residenza prima della residenza in Francia
• sia accompagnata da un permesso di guida internazionale (IDP) e/o da una traduzione notarile ufficiale della patente

Inoltre:
• devi avere più di 18 anni, l'età minima per guidare una macchina in Francia;
• la tua patente deve essere priva di restrizioni, convalide o sospensioni;
• devi attenerti alle prescrizioni mediche (ad esempio, la prescrizione degli occhiali da vista);
• non devi aver subito il divieto di guida in Francia prima di ottenere la tua patente straniera;
• le patenti di guida straniere perdono la validità un anno dopo la data di residenza, quindi è consigliabile farla sostituire prima di questa data, se rimarrai per più di un anno

Carnet-1

Patente di guida francese per cittadini dell’UE/ residenti nello Spazio Economico Europeo

Se la tua patente di guida è rilasciata da un paese UE/appartenente allo Spazio Economico Europeo, devi aver ottenuto la patente straniera mentre eri legalmente residente nel paese in cui è stata emessa. Convertire la tua patente in quella francese è facoltativo, a meno che non vengano i detratti punti per un’infrazione stradale, e diventa quindi obbligatoria.

Patente di guida francese per cittadini dell’UE/ residenti nello Spazio Economico Europeo

Se la tua patente di guida è rilasciata da un paese UE/appartenente allo Spazio Economico Europeo, devi aver ottenuto la patente straniera mentre eri legalmente residente nel paese in cui è stata emessa. Convertire la tua patente in quella francese è facoltativo, a meno che non vengano i detratti punti per un’infrazione stradale, e diventa quindi obbligatoria.

Nota:

I diplomatici e gli studenti con residenza legale sono autorizzati a utilizzare la loro patente di guida straniera per la durata della loro permanenza in Francia. (Vengono applicate alcune condizioni)

Convertire una patente di guida straniera in Francia

Sei obbligato a convertire la patente straniera se desideri guidare in Francia una volta decorso il periodo assegnato per l'utilizzo della patente straniera. Non sarai legalmente autorizzato a guidare se non converti la tua patente. Se la tua patente non può essere convertita, devi superare un test teorico e pratico di guida per ottenere una patente di guida temporanea. Puoi trovare maggiori informazioni qui (in lingua francese).

I cittadini di paesi che hanno un accordo reciproco con la Francia, possono convertire loro patente straniera in una patente francese senza dover superare un test se hanno vissuto in Francia per meno di un anno. L'elenco dei paesi può essere consultabile qui e maggiori informazioni puoi trovarle qui (in lingua francese).

Dove richiedere la patente di guida francese

Per richiedere la conversione della tua patente straniera in una francese, puoi recarti presso:
• la prefettura locale
• la sottoprefettura locale (non tutte gestiscono queste richieste, quindi controlla prima di andare)
• Quartier generale della Polizia a Parigi

Documenti necessari per ottenere una patente di guida francese

I documenti richiesti potrebbero variare a seconda della tua situazione, quindi chiedi informazioni alla prefettura prima di partire. Potrebbe essere richiesto quanto segue:
• Modulo Cerfa n°1487901;
• Modulo Cerfa n°14948
01 stampato a colori (modello 06);
• La tua patente di guida europea in originale + 2 fotocopie fronte e retro;
• Un documento ufficiale di identificazione (passaporto) + 2 fotocopie;
• 2 fotocopie della prova di residenza per gli ultimi 6 mesi;
• Permesso di soggiorno con fotocopia di entrambi i lati;
• i cittadini extra UE/SEE o svizzeri necessitano di una fotocopia del visto;
• I cittadini dell’UE/SEE o svizzeri necessitano della prova di residenza di sei mesi in Francia;
• 2-4 fotografie recenti del passaporto;
• 2 fotocopie della prova di residenza;
• la patente di guida straniera (o una fotocopia a colori) con traduzione autenticata;
• una traduzione ufficiale autenticata della patente di guida o del Permesso di Guida Internazionale (IDP)

Il costo per la conversione della tua patente straniera in una patente francese può variare e può richiedere da alcune settimane a diversi mesi. La patente di guida francese deve essere rinnovata ogni 15 anni. Se la tua patente di guida esistente ha meno di 3 anni, la tua nuova patente francese sarà temporanea per 3 anni

Carnet-3

Ottenere una patente di guida in Francia: Test di guida

Se il tuo paese non ha un accordo con la Francia, dopo un anno di residenza, dovrai sostenere un test pratico e teorico per ottenere una patente di guida francese. La prova scritta può essere sostenuta come autodidatta, studiando il Codice Stradale Francese (Code de la Route). Ci sono anche diversi strumenti online a pagamento che possono aiutarti a preparare la prova scritta.

Dovrai recarti presso la prefettura o una scuola guida per ottenere il modulo di registrazione Cerfa 14866* 01, che dovrai presentare con documento di identità o un permesso di soggiorno, un certificato medico che confermi la tua idoneità alla guida, due recenti foto del passaporto e due lettere auto-indirizzate. Alcune scuole si rivolgono a persone di lingua inglese, altrimenti puoi richiedere un traduttore dalla tua prefettura.

Con tutte queste informazioni sarai pronto in breve tempo a guidare in Francia