Dato che in molti hanno notato che la mia schiena stava iniziando ad assomigliare ad un punto interrogativo (e a 30 anni non mi pare il caso), ho pensato bene di ricominciare a praticare yoga. Googolando qua e là, scopro che lo stile di yoga piu’ in voga al momento è lo Hot Yoga, che a detta della mia collega australiana è un qualcosa di fenomenale: si tratta di assumere posizioni yoga in una stanza super riscaldata a 40 gradi — sudore e flessibilità garantiti. La curiosità di testare il potere mericoloso dello Hot Yoga sulla mia pelle è alta ma avendo un rapporto complicato con la pressione mi sono detta che troverò il momento giusto più avanti. Così decido di andare alla ricerca del metodo di insegnamento che più mi si addice nelle diverse scuole di Milano. Premetto che non sono un master della pratica, ma non sono nemmeno una novellina, avendolo praticato per circa un anno e mezzo. Ecco dunque le scuole di Milano che mi sento di consigliare.

Prima però un ultimo ma fondamentale approfondimento: lo yoga, qualora già non lo sapeste, è un mondo tutto da scoprire. Il termine stesso indica l’unione di corpo e mente. Spesso si commette l’errore di pensare alla pratica yogica come a un qualcosa che si riduce solamente a una forma di meditazione. Certo, la componente meditativa è fondamentale, ma questa disciplina antica vi stupirà altrettanto per i molteplici benefici che avrà sul vostro corpo. Esistono moltissimi tipi di yoga e prima di pensare che non faccia per voi, vi consiglio di provarli tutti, potreste rimanere sorpresi così come lo sono rimasta io.

SPAZIO GARIBALDI

Spazio Garibaldi 77 si affaccia direttamente su Corso Garibaldi grazie a un’immensa vetrata che permette una buona illuminazione naturale di tutto l’ambiente. La luce combinata al bianco che pervade tutti gli spazi donano un senso di pulito e purezza. La scuola offre molteplici declinazioni dello yoga, dal più classico Hatha Yoga alle varianti Dharma più Wheel, Backbending Yoga, Ashtanga, Vinyasa, Prana Vashya e Piloga. L’offerta è ampia anche in termini di orari, potete praticare a ogni ora dal giorno. Io ho provato la lezione di Vinyasa Flow. L’ho letteralmente adorata e gran parte del merito va all’insegnante, Ariane Ravazzi, davvero bravissima. Novanta minuti intensi, in cui sei messo a dura prova, ma quando esci ti sembra di volare. Anche gli altri insegnanti di questo centro sono bravi e molto quotati. Sul canale YouTube YogaEssential ho seguito un'altra lezione di Ashtanga Vinyasa tenuta da Max Gandossi.

spaziogaribaldi

BALI YOGA

Bali Yoga ha quattro centri a Milano dislocati in diverse zone della città. È la casa dello yoga dinamico ma troverete anche altre tipologie di pratica: Ashtanga, Kundalini, Dharma, Sivananda, Jivamukti, Rocket Yoga. Io ho provato lo Sivananda Yoga che prima non conoscevo. È uno stile che ha origini molto antiche, non prevede eccessivi sforzi acrobatici, dà una grande attenzione al respiro ed è consigliato a tutti. La lezione comincia con esercizi di respirazione per poter sciogliere resistenze e tensioni. Dopodiché la sequenza ha una struttura fissa a cui l'insegnante può aggiungere delle varianti. La maggior parte delle asana (posizioni) sono intervallate da savasana (rilassamento) per permettere al corpo di assorbire i benefici della pratica. Nel weekend potrete partecipare a diversi workshop con insegnanti provenienti da tutto il mondo: il prossimo previsto domenica 8 aprile è dedicato al Backbending.

baliyoga

CITY ZEN

In zona Ticinese all’interno di un ex atelier di moda, una vera oasi di pace e benessere dove incontrare l’amico silenzio all’interno di ampie sale, una rarità per la città. Anche qui potrete trovare la pratica che fa per voi spaziando tra diverse tipologie di yoga: Hatha yoga, Ashtanga, Vinyasa, Kundalini, Yin yoga e molti altri ancora. Bella la lezione di Kundalini con Tyler Micocci. Per ogni asana è stata proposta una variante più soft e l’insegnante ha guidato il gruppo verso una maggior consapevolezza nell’uso del respiro associato alle diverse posizioni.

cityzen

CASA YOGA

Ci si prende cura di sé in uno spazio protetto e tranquillo: si pratica nella Stanza Gialla con lezioni tutto il giorno e si abita la Stanza Verde per lezioni individuali, trattamenti Shiatsu, meditazione. Ampia l'offerta di lezioni, incluse quelle per bambini e teenagers. Gli stili spaziano da Hatha, a Restorative yoga, a Vinyasa, fino ad arrivare ai ritmi soft di Gentle Yoga, Yin Yoga che invita all’abbandono. Tanti i workshop nel fine settimana, interessante quello di sabato 14 aprile sulle inversioni.

Casa_Yoga_centro_benessere_meditazione_rilassamento_corsi

E l’Hot Yoga?
Lo trovate a due passi da Corso Buenos Aires, allo SPERA HOT YOGA. Si eseguono due sequenze da 26 posizioni di Hatha Yoga all’interno di una sala riscaldata a una temperatura di 40-45 centigradi allo scopo di tonificare ed eliminare le tossine in eccesso, accompagnando la purificazione della mente con quella del corpo. La temperatura alta aumenta la flessibilità e riduce la percezione della fatica. È una pratica intensa che si concentra sulla fortificazione del corpo, anche se prevede esercizi di respirazione.

Bè non vi resta che trovare la tipologia di yoga che più fa per voi! se siete già amanti della pratica, quale è la vostra preferita? raccontatecelo nei commenti!