Siviglia è una città splendida in cui vivere, senza ombra di dubbio, ma l'estate è alquanto difficile ... trascorrere i mesi estivi a Siviglia si colloca nella top 10 della sconsideratezza che ogni essere umano dovrebbe provare una volta nella vita, insieme con, tra gli altri, fare paracadutismo con attrezzatura sovietica, mangiare un'insalata in un baretto molto alla buona sulla spiaggia.

Immaginatevi la situazione: temperatura tra i 40 e i 50 gradi Celsius (sì, questa volta senza esagerare), con un abbassamento notturno ai 30-35, in una città di 700.000 abitanti con il record del minor numero di fonti di acqua potabile in Europa. Questo è Siviglia. Ma chi ha pronunciato la parola paura? Eccovi alcune idee per non sentire caldo in estate a Siviglia. Sentirlo il meno possibile, è ovvio.

A problemi complessi, soluzioni drastiche

  1. Forse mi manderai a quel paese, ma hai pensato di lasciare la città e dirigerti, ad esempio, nel nord Europa o in Islanda? O a Cadice, però. È la soluzione perfetta. Sì, credo tu ci abbia pensato ...

  2. Ok, presupponiamo che tu non abbia altra scelta che restare in città ...Non perdere la speranza. Un buon modo per iniziare è non pensare sempre a quanto faccia caldo. Ciò nonostante il caldo non molla? sì, mi pare logico.

verano-sevilla-2

  1. Ora seriamente, vai all'ombra. No, non è un complimento, è uno standard di sopravvivenza basico. E niente corsa.

  2. Un'altro punto fondamentale: idratati. Mangiare gelati per rinfrescarsi sarà forse una trovata pubblicitaria di Frigo, ma tu non lo pensar nemmeno: l'acqua, non le bevande dolci (come ad esempio il gazpacho o una birra) e la frutta sono la scelta migliore.

  3. Completa la triade elementare, l'evitare le ore calde. Sembra una banalità, ma ci sono centinaia di turisti (e non solo) che sfidano la sorte alle quattro del pomeriggio alla Giralda. La siesta assume la sua piena utilità in questo momento.

Quando anche il buon senso comune si è sciolto ...

  1. Sì... Ma pensa che in alcuni punti del Sahara più profondo e in Ecija stanno peggio.

  2. Cogli l'opportunità per essere totalmente alternativo, andando contro le convenzioni sociali e le ordinanze municipali: fai il bagno nelle fontane in tanga. Se ti dicono qualcosa, sai, è colpa del caldo, si scioglie perfino il cervello.

  3. Puoi anche docciarti a casa tutte le volte che vuoi, ma è roba da piccolo borghese ... No, davvero, tutto fa brodo, anche fare il bagno nel fiume (ricordati che sei l'unico responsabile di te stesso).

  4. Quando vai al negozio, prendi solo una cosa alla volta dal reparto congelati Quindi dovrai tornare più volte. Non c'è di che.

verano-sevilla-3

  1. Nella famosa sfida tra l'aria condizionata e il ventilatore (che ricorda le classiche diatribe tra i toreri degli anni venti e trenta), per me non c'è paragone: il ventilatore è economico, autonomo e totalmente portatile.

  2. Non sottovalutare il potere della mente. Chi dice che Siviglia è caldissima in estate? La tua forza di volontà può questo è di più! Ripeti con me: "Oh, che bel fresco; uh, che bel freschino; Oh, che bel fresco" e così via fino a quando non ci credi.

Bene, c'è un'altra opzione. Supponi, amico o amica, che d'estate faccia caldo a Siviglia. E questo è tutto. L'inverno verrà e ti lamenterai del freddo che sta facendo e ti ricorderai, erroneamente (perché è così che la memoria umana è ), quanto si sta meglio in estate. Fai provvista di caldo, mettilo da parte per l'inverno, ordina un'altra birra e smettila di lamentarti.

Sicuramente conosci un altro modo per evitare il caldo a Siviglia in estate che ci è sfuggito. Svelacelo, per favore!