Gli amori a distanza sono sempre difficili da gestire, soprattutto se ci troviamo all’estero per studiare e possiamo essere distratti dalle mille novità che ci circondano. Se volete far durare la vostra storia d'amore durante l’Erasmus potrebbero esservi utili questi semplici consigli.

Come mantenere viva una storia d'amore in Erasmus

1 Condividere le Esperienze

storie-damore-eramsus-condivisione
Nuovi amici, nuova città, nuove esperienze: rendete partecipe il vostro partner di tutte le novità che vi circondano. Condividere le esperienze, anche solo tramite racconti, lo aiuterà a sentirsi comunque parte della vostra giornata.

2 Ospitare il Partner Nella Nuova Casa

storie-damore-erasmus-ospitare
Specialmente se dividete l’appartamento con coinquilini sconosciuti, ospitare il partner nella nuova casa è utilissimo per mettere subito un freno a strane paranoie e gelosie. Certo, se poi avete la fortuna di vivere insieme alla Compagnia delle Indie e il più brutto dei coinquilini posa per Vogue forse eviterei per non mattere a repentaglio la vostra storia d'amore mentre siete in Erasmus... ma siamo sinceri: a quanti mai è capitato?

3 Un Pizzico di Malizia

storie-damore-eramsus-malizia
C’è chi dice che il sesso a distanza a volte sia addirittura più intrigante di quello dal vivo. Sicuramente ognuno avrà la sua idea, ma in ogni caso un buon sistema per mantenere viva la vostra storia d'amore durante l'Erasmus ed i mesi di “astinenza forzata” è scambiarsi foto e messaggini piccanti. Scatenatevi!

4 Siate Costanti

storie-damore-erasmus-chiamate
Non bombardate di messaggi il fidanzato appena arrivate nella nuova città per poi sparire dopo un mese. Anche se per voi non è cambiato nulla, ma siete semplicemente più coinvolti nella nuova vita, dareste l’impressione di esservi staccati da lui facendo passare il temuto messaggio “città nuova, vita nuova”. Per mantenere solida la vostra storia d'amore anche in Eramush vi consiglio, come un buon "medico", una chiamata al giorno tutti i giorni anzichè 300 al minuto la prima settimana e poi una ogni 2 giorni.

5 Piccoli Regalini

storie-damore-erasmus-regali
Piccoli pensierini acquistati in posticini particolari scovati nella nuova città scalderebbero il cuore a chiunque. “Questo l’ho preso pensando a te a km di distanza”: a chi non piacerebbe ricevere un dono così? Non c'è bisogno di svaligiare Tiffany, basteranno tanti piccoli regalini comprati qua e là per fare felice la vostra dolce metà.

Al bando quindi le paranoie, fate la valigia e godetevi l’Erasmus! Con Spotahome trovare la nuova casa sarà un gioco da ragazzi.

.
Se ti è piaciuto questo articolo potrebbe interessarti anche: