Dopo l'estate ricomincia la corsa, da parte degli studenti universitari, per la ricerca di una casa o di una stanza da affittare. Ma anche chi intende affittare una casa per motivi diversi da quelli di studio non ha certo vita facile in quanto gli aspetti da considerare sono sempre molti. Innanzitutto le spese! Ecco allora che questo post saprà guidarvi nella scelta, consigliandovi quali sono le spese da considerare prima di affittare una casa una stanza.

Quali sono le Spese da Considerare Prima di Affittare una Casa o una Stanza?

Il Tipo di Contratto

affittare-casa-spese-contratto
Il contratto è il passo più importante per affittare una casa, ed anche quello che incide di più sul vostro budget. Su questo punto una legge, la 431/1998, occorre in favore degli studenti tutelandoli da possibili truffe. La legge prevede infatti 3 tipi di canoni di affitto di una casa o di una stanza: libero, concordato e transitorio.
Ebbene, i tipi di contratto che solitamente vengono considerati come quelli più validi nell'affittare una casa sono gli ultimi due. Questi ultimi presentano comunque delle differenze: il contratto concordato consente alle parti di stabilire il prezzo dell’affitto liberamente seppur entro certi limiti: devono essere rispettati, infatti, un minimo ed un massimo oltre i quali il canone non sarà lecito (queste soglie sono fissate da accordi territoriali). Il contratto transitorio (che viene offerto agli studenti universitari in quanto conveniente per entrambi le parti) mette a disposizione un immobile da usare in un determinato periodo di tempo che va da un minimo di 6 mesi a un massimo di 36 mesi, dietro pagamento di un corrispettivo (canone) quantificato nel rispetto di quanto previsto da appositi accordi territoriali.

Le Spese di Condominio

affittare-casa-spese-condominio
Una volta stipulato il contratto, le spese che ogni studente o lavoratore deve considerare per affittare una casa o una stanza sono molte. Da tenere in considerazione c'è ad esempio il luogo dove intendete spostarvi; in questo senso prediligete le periferie se volete risparmiare qualcosa. Ciò non significa che la qualità della vita debba poi essere scarsa anzi... in molti casi è molto meglio rispetto al caos del centro città.
Nell'affittare una casa o una stanza, non vengono incluse nel canone di affitto le spese relative ai consumi, al massimo quelle condominiali qualora si trattasse di un palazzo. Le bollette di elettricità, acqua e gas sono a parte in quanto è difficile fare una stima precisa dell'importo. Se siete degli studenti, generalmente sarà il proprietario o chi per lui a venire a prendere periodicamente i codici dei contatori e suddividere poi gli importi delle bollette tra gli inquilini che abitano l'appartamento.

Le Spese per Internet

affittare-casa-spese-internet
Ma le spese da considerare per affittare una casa o una stanza non si limitano solo a questo. Quasi tutti gli appartamenti oggigiorno sono dotati di un modem per usufruire di internet in casa. Anche questo costo è a parte rispetto al canone di affitto e si va dunque ad aggiungere alla "lista della spesa". Ovviamente qualora avete deciso di affittare una stanza potrete dividere questa spesa con i vostri coinquilini, compresi i costi di attivazione del servizio, che spesso sono i più onerosi.

Le Spese per la Spazzatura

affittare-casa-spese-spazzatura
La spazzatura non è generalmente inclusa nel contratto. L'importante è fare correttamente la differenziata, oramai d'obbligo in tutte le abitazioni. La scorretta modalità può infatti avere delle ripercussioni non sul proprietario della casa, il quale non si assume nessuna responsabilità... ma sugli inquilini stessi che dovranno pagare le eventuali sanzioni. Quindi... Attenzione!

Le Spese per le Cibarie

affittare-casa-spese-cibo
Altre spese da considerare quando si affitta una casa o una stanza e si va a vivere "da soli" sono i viveri, e non si tratta esattamente di pochi spiccioli. Nel caso degli studenti, si può decidere se mettere una somma a testa e fare una spesa in comune oppure farsela ognuno per conto proprio.

Un Consiglio per Tenere Sott'Occhio le Spese

Dato che comprendiamo come affittare una casa o una stanza non sia proprio facile, specie appunto per le molte spese da sostenere, abbiamo deciso di darvi un piccolo suggerimento che potrebbe venirvi in aiuto.

affittare-casa-spese-consigli

Il consiglio è quello di fare una lista di quello che siete sicuri di spendere. Questo vi darà un'idea di quanto ammontano le spese ogni mese e dove vi conviene risparmiare. Gli imprevisti, in ogni caso, sono sempre dietro l'angolo, per cui considerate sempre anche una piccola somma da conservare per casualità inattese. Così non verrete colti impreparati. Impossibile d'altronde esserlo dopo il nostro post :-)

Non vi resta che applicare tutte queste accortezze prima di affittare una casa o una stanza e siamo sicuri riuscirete a risparmiare qualcosa! Per iniziare la ricerca del vostro alloggio, consultate le offerte sul nostro sito web!

.
Se ti è piaciuto questo articolo potrebbe interessarti anche: