Barcellona è una città cosmopolita, ricca di cultura e tradizioni che esalta il fascino del suo passato e spicca allo stesso tempo per la sua modernità. Oltre ad essere il capoluogo della Catalogna, è anche affacciata su Mar Mediterraneo ed è una delle mete più amate dai giovani per trascorrere le vacanze al mare.

La città è suddivisa in 10 distretti amministrativi e in ben 73 quartieri, chiamati anche barrios. Come tutte le città costiere, Barcellona ha diversi quartieri sul mare, che vale la pena visitare almeno una volta nella vita, oltre ad essere i luoghi ideali se state cercando una sistemazione in questa assolata città.
Per dare un tocco di originalità alla tua avventura nella capitale catalana o per darti qualche spunto per la ricerca del tuo prossimo appartamento, ecco qui di seguito i quartieri sul mare di Barcellona:

Eixample

barcellona-quartieri-mare-eixample
L’Eixample è il quartiere sul mare più moderno di Barcellona, nato come estensione della parte antica della città. Conosciuto come zona di shopping, è anche famoso per la presenza di numerose attrazioni tra cui Casa Battlò, La Pedrera e la Sagrada Familia di Antoni Gaudì, l’Università di Barcellona ed alcune delle principali passeggiate cittadine tra cui il Passeig de Gràcia, la Rambla de Catalunya e il Paseo de Sant Joan. La presenza del verde e la vicinanza al mare rendono il quartiere estremamente tranquillo e vivibile.

Poblenou

barcellona-quartieri-mare-poblenou
Il Poblenou è uno tra i quartieri sul mare più multiculturali di Barcellona e riesce a mescolare bene l’autenticità della sua anima popolare con il suo forte spirito di rinnovamento. Tra le attrazioni imperdibili della zona c'è Distrito [email protected], area business dedicata all’innovazione tecnologica, la Torre Agbar, grattacielo di 142 metri ad opera di Jean Nouvel e il Museo della Musica, che mostra l'evoluzione della storia della musica con ben 500 diversi strumenti. Per gli amanti dello shopping c’è El Mercat dels Encants, uno dei mercatini di seconda mano più belli di Barcellona, dove puoi trovare mobili, pezzi di antiquariato, e abbigliamento. L’area pedonale e ciclabile a livello della spiaggia, rendono questo quartieri di Barcellona perfetto per gli amanti del mare.

Barrio Gotico

barcellona-quartieri-mare-barrio-gotico
Il Barrio Gotico è uno dei quartieri sul mare più antichi e suggestivi di Barcellona. La zona è un labirinto di tortuose stradine e piazzette da esplorare che non solo rappresentano la storia, ma anche il cuore e il centro politico culturale della capitale catalana. Qui si trovano il Municipio, il Palau de la Generalitat, sede del Parlamento della Catalogna, la Cattedrale, la Torre Mirador de Mar, Palazzo Güell, il Museo delle Cere e il Palazzo Reale. Degno di visita il MareMagnum, grande centro commerciale con affascinante affaccio sul mare.

El Born

barcellona-quartieri-mare-el-born
El Born è un barrio/quartiere di Barcellona diventato popolare a partire dagli anni ’90 che si distingue per lo spirito trasgressivo e la sua vena artistica a tal punto da essere una vivace comunità che ogni anno attrae appassionati di arte e giovani creativi. El Born è anche uno dei quartieri più animati di Barcellona: i numerosi bar, negozi, locali e ristoranti sono sempre pieni di gente e di vita fino a notte fonda. Tra i posti da non perdere c’è Palau de la Música Catalana, opera novecentesca dell'architetto modernista Lluís Domènech, il Mercato di Santa Caterina, primo mercato coperto di Barcellona e il Parco della Ciutadella, uno dei polmoni verdi di Barcellona.

Barceloneta

barcellona-quartieri-mare-barceloneta
Barceloneta è uno dei quattro quartieri della Ciutat Vella ed è il posto ideale per godersi una vacanza all’insegna del mare. Il barrio, nato in origine come villaggio di pescatori e marinai in cui si teneva il mercato del pesce, è uno dei luoghi prediletti da migliaia di turisti, che in estate prendono d’assalto le spiagge di San Sebastian e Barceloneta e i locali notturni sul mare. Tappa fissa di questo quartiere sul mare a Barcellona è Passeig Joan de Borbó, ampio lungomare che presenta numerosi bar e ristoranti in cui è possibile degustare ogni tipo di cucina, da quella messicana a quella italiana. A Barceloneta c’è anche l’Icebarcelona, il primo ice bar nel mondo fondato nel 2007. Nel quartiere si trovano anche il Casino de Barcelona e il Museu d’Història de Catalunya, che ospita un’esposizione permanente con la storia della Catalogna dalle origini ad oggi.

Vila Olimpica

barcellona-quartieri-mare-vila-olimpica
Vila Olimpica è il quartiere sul mare, cuore della movida di Barcellona. L'area è nota per la presenza del Porto Olimpico, uno dei porti sportivi più apprezzati del Mediterraneo, realizzato per i giochi Olimpici. Nei pressi si trova la zona commerciale di Marina Village con decine di negozi di grandi brand, ristoranti con cucina internazionale e alcuni dei club notturni più famosi e glamour della città, come l’Opium e lo Shoko.

Montjuic

barcellona-quartieri-mare-montjuic
Montjuic è un quartiere di Barcellona che ha conquistato l’interesse di visitatori e turisti in seguito ai lavori eseguiti per l’Esposizione Universale del 1929 e i Giochi Olimpici del 1992, soprattutto per i suoi musei e le diverse attrazioni turistiche. Nel barrio puoi ammirare il Castello di Montjuic, antica fortezza militare utilizzata come belvedere per godere di straordinarie viste sulla città. Degni di nota anche la Fondazione Joan Miró, dedicata all’arte contemporanea, il Giardino Botanico, con più 2000 specie di piante, il Museo Nazionale d’Arte della Catalogna, la Fontana Magica che continua ad offrire uno stupendo spettacolo di luci e d’acqua a distanza di 80 anni. Il pezzo forte di questo quartiere sul mare a Barcellona è però il Poble Espanyol, una ricostruzione reale di un villaggio che racchiude le migliori opere architettoniche spagnole.

Pronti per partire? Da oggi la ricerca dell’alloggio è ancora più semplice e veloce con Spotahome. Abbiamo centinaia di stanze, appartamenti e studi controllati personalmente a Barcellona. Controlla sul nostro sito tutte le case disponibili.

.
Se vuoi saperne di più sulla vita a Barcellona, non perdere gli altri nostri articoli: