Sempre più persone scelgono di approcciare la cucina vegetariana o vegana. Probabilmente però se siete alle prime armi al di là di un'insalatina veloce non avrete idea di cosa mettere in tavola una volta banditi carne, pesce, uova e latticini. Ecco allora qualche semplice ricetta vegana o vegetariana da cui potete iniziare!

Ricette Vegane e Vegetariane: Livello Base

Polpettine di Zucchine e Latte di Riso (ricetta vegana)

ricetta-vegana-polpette

Ingredienti

  • 200 g di patate a pasta gialla
  • 500 g di zucchine
  • 100/120 g di pane integrale
  • Latte di riso q.b. per inzuppare il pane
  • 1/2 scalogno
  • 2 manciate generose di semi di zucca
  • sale q.b.
  • pan grattato q.b.

Tagliate a cubetti le zucchine. In una padella mettete l’olio extravergine di oliva e lo scalogno tritato, lasciate appassire per circa 10 minuti senza far dorare, aggiungete le zucchine e, a fuoco basso, fatele cuocere per circa 15 minuti. Spegnete e lasciate raffreddare a parte. Nel frattempo bollite in abbondante acqua salata le patate con la buccia, che potrete eliminare una volta cotte e raffreddate.
In una ciotola capiente mettete le fette di pane raffermo con il latte di riso o soia, fino a quando non diventa morbido. Spugnate il pane fino a che non diventerà morbido: non strizzate il pane e aggiungete nella ciotola le zucchine, dopo averle ben scolate dal loro liquido di cottura, i semi di zucca, interi o tritati, il pane grattugiato e le patate schiacciate. Amalgamate bene il tutto fino a ottenere un composto lavorabile, nel caso aggiungete altro pangrattato. Create piccole polpette da passare nel pane grattuggiato. Infornate su una teglia ricoperta di carta forno e cuocete a 180°C (forno statico) per circa 15 minuti. Queste polpette sono ottime anche tiepide il giorno dopo!

Vellutata di Zucca (ricetta vegana)

ricetta-vegana-vellutata
Non è autunno se non si mette una zucca in tavola! Le ricette vegane con la zucca sono davvero molte, basta anche solo metterla a cuocere intera in forno e tagliarla a fettine per gustarla con tutta la buccia, una vera delizia! Qui vi propongo un grande classico: la vellutata.

Ingredienti

  • 600 g zucca
  • 2 patate piccole
  • 1 carota
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaino di rosmarino tritato
  • Brodo vegetale
  • Noce moscata
  • Sale e pepe
  • Crostini di pane
  • Semi di zucca

Tritate separatamente lo scalogno e la carota. Sbucciate le patate e la zucca e tagliatele a pezzetti. In una pentola scaldate un po’ di olio extravergine d’oliva insieme al rosmarino tritato. Quando l’olio sarà caldo aggiungete lo scalogno e un pizzico di sale e lasciate soffriggere 2 minuti. Unite poi le carote, e dopo altri 2-3 minuti le patate. Fate rosolare bene le patate e infine aggiungete anche la zucca, sale, pepe e una spolverata di noce moscata. Fate cuocere a fiamma medio-alta per 5 minuti per far insaporire bene le verdure. Coprite le verdure con del brodo vegetale bollente e fate sobbollire per 15 minuti, o fino a quando le patate saranno morbide. Spegnete la fiamma e frullate il tutto con il minipimer fino ad ottenere una crema liscia. Servite la vellutata, accompagnata da crostini di pane e semi di zucca tostati.

Frittate Senza Uova (ricetta vegana)

ricetta-vegana-frittata
Sembra impossibile eppure esistono! Le frittate senza uova sono perfette per chi è alla ircerca di una ricetta vegana sfiziosa per un piatto da servire come aperitivo o come secondo.

Ingredienti

  • 150 ml di latte di soia
  • 50 gr di farina 00
  • 50 gr di farina di cecio farina di mais fioretto
  • 1 zucchina grattugiata
  • 2 carote grattugiate
  • olio extra vergine di oliva
  • 1/2 cucchiaino raso di bicarbonato
  • 1 cucchiaino raso di curry
  • sale q.b

In una ciotola capiente mescolate le farine setacciate con il latte, aggiungete il sale, il curry e il bicarbonato. Aggiungete quindi le verdure grattugiate e mescolate con delicatezza incorporando bene gli elementi nel composto. In un tegame antiaderente fate scaldare un cucchiaio d’olio di oliva, ora con un cucchiaio o un mestolo fornito di beccuccio versate piccole quantità di composto nella padella, cuocete prima da un lato e poi dall’altro aiutandovi con una spatola per girare le frittatine. La cottura deve avvenire a fuoco moderato e sarà ottimale quando entrambi i lati avranno un colore dorato e non bruciato.

Girelle al Pesto con Pomodorini (ricetta vegetariana)

ricetta-vegetariana-girelle
Questa è davvero una ricetta vegetariana semplicissima per un antipasto che porta un po' di colore (e sapore!) in tavola.

Ingredienti

  • 230 gr di pasta sfoglia stesa rettangolare
  • 12 pomodorini
  • pesto

Tagliate 12 strisce di pasta sfoglia di 26×2 cm e spennellatele con il pesto; arrotolate ogni striscia di sfoglia intorno a un pomodorino (girelle).
Mettete le girelle su una placca coperta di carta da forno, distanziandole di un paio di centimetri per evitare che si attacchino in cottura. Infornatele a 200 °C per 10-12′. Sfornate le girelle, completatele con qualche goccia di pesto sui pomodorini e servitele tiepide.

Insalata di Fusilli, Scamorza, Avocado e Cipollotto (ricetta vegetariana)

ricetta-vegetariana-insalata
Non è possibile non includere in un post dedicato alla cucina almeno una ricetta (seppur vegetariana) a base di pasta. Per cui eccovi servita un'idea, anche questa rubata alla Cucina Italiana, da mettere in tavola con tanti amici!

Ingredienti

  • 500 g fusilli
  • 300 g
  • 1 avocado
  • 300 g peperoni verde, giallo e rosso
  • 180 g lattughini
  • 150 g scamorza bianca
  • 100 g cipollotto
  • basilico
  • menta
  • limone
  • aceto bianco
  • olio extravergine di oliva
  • sale fino e grosso
  • pepe

Tagliate i peperoni a fiammifero, in bastoncini corti e regolari, e metteteli a spurgare in una ciotola con 2 cucchiai di sale grosso per circa 1 ora. Tagliate a pezzetti l’avocado, conditelo con il succo di mezzo limone e 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata. Lessate la pasta, scolatela molto al dente, conditela con un filo di olio e fatela raffreddare allargandola su un vassoio. Fate appassire, intanto, per 1-2′ il cipollotto tagliato a rondelle, in 1 cucchiaio di olio con un pizzico di sale; fatelo raffreddare. Grattugiate la scamorza con la grattugia a fori grossi; pulite i lattughini, tagliateli a pezzetti e raccoglieteli in un’insalatiera. Scolate, sciacquate e strizzate delicatamente i peperoni; raccoglieteli in una ciotolina, innaffiateli di aceto, lasciateli insaporire per 5′, poi scolateli, strizzandoli poco. Condite con 2 cucchiai di olio i lattughini; aggiungete la pasta, la scamorza, l’avocado, il cipollotto, i peperoni, qualche foglia di menta e di basilico spezzettate, pepe. Mescolate tutto e servite: ognuno potrà aggiungere un filo di olio a piacere.

Avete qualche ricetta vegetariana o vegana da condividere con noi? Inviatecela nei commenti! E se vi è piaciuto il nostro post "culinario" non dimenticate di seguirci su Facebook, Twitter ed Instagram!

.
Se ti è piaciuto questo articolo potrebbe interessarti anche: